La produzione

                                                                                                      

Tutto ci che riguarda le produzione (ad eccezione quello che riguarda il lavoro di registrazione, regia e post-produzione per il quale stata ingaggiata un equipe di professionisti) realizzato ad opera dell'APAPAR (Associazione Pallavolisti Parmensi). Su questo link possibile trovare risposte ad alcune delle domande che pi frequentemente vengono rivolte sull'associazione.

Responsabile di produzione e reale cuore e, all'occorrenza, factotum del progetto Gianfranco Lucani, alias Greg (direttore sportivo dell'Oasi maschile di serie D).

Del coordinamento del progetto, del scegliere e contattare gli ospiti della puntata, della produzione dati sugli stessi ositi e relazioni esterne se ne occupa Carlo Alberto Cova (Presidente A.PA.PAR.).

Lo stesso Cova e lo "staff dei presentatori", composto da Margherita Fabbri (capitano dello Stem Cedacri Collecchio di B1), Massimiliano Belletti (schiacciatore del Cut Service Calernodi serie C), Giovanni Marani (schiacciatore del R.D.S. San Polo di serie C) e Dario Mambriani (schiacciatore de lsi occupano della preparazione della scaletta e dei testi.

Lo stesso dario Mambriani si occupa della preparazione del punto del campionato in collaborazione con Federico Bovio (allenatore delle squadre giovanili dell'S.C. Parma e Albero del Volley)   

Del lavoro di segretaria di produzione se ne occupa Francesca Bandini (dirigente del Sorbolo maschile di serie C).  

Addetto allo studio di registrazione Daniele Parmigiani (giocatore di campionati amatoriali e consigliere APAPAR).

Del trucco e look dei partecipanti se ne occupa Chiara Cavalli, professionista del mestiere.

Sta collaborando alle relazioni esterne Luigi Montanini (allenatore dell'Oasi Noceto maschile di serie D)

Alla ricerca degli sponsor per la trasmissione stanno collaborando in maniera attiva e lodevole Pietro Pesci (presidente dell'Oasi Noceto di serie C femminile), Michele Costa (dirigente Oasi maschile serie C) ed Andrea Aiello (Opposto del Tandres Fornovo di serie C)

Della cura dello  studio di registrazione se ne occupano i signori Claudio e Silvia Bergamaschi (proprietari dell'omonima pasticceria di Noceto e dello stesso studio di registrazione "Dolce Mondo" di Noceto)

 

E' corretto precisare ancora una volta che nessuno della produzione guadagna un solo centesimo da questo lavoro.